Società

La Storia della Società

La Giovane Ancona è un’Associazione Sportiva Dilettantistica di puro settore giovanile e dallo scorso anno è scuola di calcio ufficiale della US Ancona 1905.

È stata fondata nel 2004 dai dirigenti e tecnici della Scuola di Calcio dell’Ancona Calcio, proprio un mese prima del fallimento di quella società diretta da Ermanno Pieroni.

Da quattro anni è sponsorizzata dal Gruppo Schiavoni che ha investito nello sport giovanile e che ha consentito di organizzare una scuola di calcio di buon livello nella quale Sergio Schiavoni è Presidente Onorario.

La Giovane Ancona è una “famiglia” dove operano gratuitamente brave persone per curare l’educazione sportiva dei bambini e dei ragazzi.

Grazie a Michele Maccione fondatore e Presidente per i primi otto anni e grazie agli altri dirigenti, la Giovane Ancona ha realizzato notevoli opere di miglioramento dell’impianto sportivo dell’Aspio Vecchio con oltre 500.000,00 euro di investimenti tra i quali il manto in erba artificiale e il campetto per il Rapid Football..

Oggi oltre duecentocinquanta  bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni imparano a giocare a calcio e non solo, nella Giovane Ancona, curati da 16 istruttori qualificati di cui alcuni laureati in scienze motorie.

La salute dei ragazzi è uno dei primi obiettivi dell’associazione sportiva, che ha siglato convenzioni con il centro di medicina dello sport del Coni delle Marche e con il centro specializzato MyoLab di Jesi.

Dalla scorsa stagione i tecnici hanno a disposizione strumenti di monitoraggio dei parametri fisici degli atleti, ciò per la prevenzione della salute e per migliorare la preparazione atletica motoria dei ragazzi.

Promotrice del progetto culturale sportivo “ Noi in Gioco per la Macroregione Adriatico Ionica “ in stretta collaborazione con l’ufficio Scolastico Regionale delle Marche, con il Forum delle città dell’Adriatico e dello Ionio e con la Regione Marche; negli ultimi due anni ha organizzato tornei giovanili a carattere internazionale, con la partecipazione di Hajduk Split, Cagliari, Fiorentina, Cesena, Bari, Pescara, US Ancona 1905 e Vigorina Senigallia.

La Giovane Ancona ha avviato anche collaborazioni con produttori di prodotti alimentari della provincia di Ancona per promuovere una corretta alimentazione degli atleti.

Il primo obiettivo dell’associazione è migliorare gli atleti nel corso della stagione sportiva e permettere lo sviluppo massimo delle loro potenzialità sportive e sociali.

I tecnici ed i dirigenti sono impegnati ad insegnare oltre che i gesti tecnici anche una cultura sportiva che privilegi il fair play.